Salone del Mobile 2016 | Design Innovazione e tentenze

12 aprile 2016 / Eventi

Il meglio del made in Italy esposto a Milano

Si apre la 55a edizione del Salone del Mobile di Milano, la più importante fiera del settore casa arredo a livello internazionale, vetrina dell'innovazione, dell'eccellenza e del design, nata come scommessa nel 1961 dall'intuizione coraggiosa di una piccola schiera di mobilieri dell'associazione di categoria Federlegno, con l'intento di promuovere le esportazioni di mobili e complementi d'arredo di manifattura e design italiani.
Dopo il fermento della ricostruzione e dopo il boom della domanda interna, il mercato italiano dell'arredo di inizio anni 60 vive un momento di stallo, e la miriade di piccole e medie realtà artigianali e locali sente la necessità di rivolgersi all'estero e puntare all'esportazione, ma per farlo ha bisogno di una vetrina che faccia conoscere i propri prodotti: una fiera dedicata, sull'esempio dell' l'esposizione Koelnmesse dei colleghi mobilieri tedeschi a Colonia. E fu un successo.

Oggi, il Salone del Mobile di Milano è l'appuntamento più importante dell'anno per il mondo del designe dell'arredamento ed è organizzato da Federlegno Arredo Eventi spa. L'evento si svolge alla fiera di Rho dove, tutte le aziende più importanti del panorama internazionale, mettono in mostra le loro nuove proposte per gli oltre 300.000 visitatori provenienti da 160 Paesi.

Parallelamente al Salone del Mobile alla fiera di Rho, si svolge a Milano quello che viene chiamatoFuorisalone: una serie di eventi e allestimenti collegati al mondo dell'arredamento, del design ma anche della moda e del food, realizzati negli showroom, nelle gallerie o in location temporanee e affascinanti, come vecchie fabbriche e cortili, generalmente chiusi al pubblico.

Quest'evento di scala internazionale esalta le migliori attitudini di noi italiani: la ricercatezza, la creatività e la voglia di fare; che sia un ritorno al passato per riconquistare nel presente la forza economica e la positività verso il futuro.