5 CONSIGLI UTILI PER VISITARE IL SALONE

13 aprile 2015 / Eventi

Appuntamento dal 14 al 19 aprile.

E' finalmente arrivato il weekend dedicato al Salone del Mobile.

Qualche idea per organizzare due giorni all'insegna del design.

Il SALONE DEL MOBILE 2015, aprirà i battenti da martedì 14 aprile a domenica 19.

Sabato 18 aprile e domenica 19 aprile il Salone sarà aperto non solo agli addetti ai lavori, anche al pubblico, dalle 9.30 alle 19.30.

Se stai facendo casa, o pensando al tuo nuovo ufficio o sei solo amante del design, è arrivato il tuo momento di varcare la soglia dei padiglioni della Fiera di Rho, per scoprire di persona le tendenze dettate dalla Milano Design Week.

Ogni anno ti ripeti come dovresti partecipare e prepararti a questo importantissimo evento ed ogni anno diventa un tour de force nonché uno stress incredibile per i tuoi piedi e per la quantità ingestibile di notizie… Ti starai chiedendo, ma da dove comincio?

Ecco qui una serie di consigli utili che ti guideranno al Salone 2015 come se stessi andando a fare una seduta di massaggi!

La cosa importante è cercare di pianificare ed avere metodo questo è il passo essenziale per non vivere una giornata da incubo!

1. SCARICATE APP - MAPPE

Se sei super appassionato e non vuoi perderti nulla, non temere, nelle due giornate a disposizione del pubblico è possibile visitare tutta la manifestazione. Un modo utile per non sprecare tempo ed energie è farsi un programma perché lo spazio fieristico è davvero molto vasto, sono disponibili piantine della fiera e ancora più comoda è l'app gratuita dedicata al Salone del Mobile Milano 2015, disponibile per Iphone, Ipad e per i più diffusi dispositivi Android, dove troverai non solo la mappa, ma anche l'elenco degli espositori, degli eventi del giorno e i cataloghi. Molto utile se siete interessati a dei brand specifici: basterà cercare il nome nell'applicazione, che vi darà le coordinate dello stand per raggiungerlo.

Munitevi di macchina fotografica, ipad o smartphone perché fotografare ciò che vi piace è d'obbligo per ricordarvi cosa vi ha emozionato e ispirato …e soprattutto ricordati borsa capiente e scarpe comode!

2. ORGANIZZARE L'ARRIVO E LA PARTENZA

E' importante organizzare l'arrivo, l'acquisto dei biglietti per evitare coda all'ingresso del Salone.

Dunque per tutte le informazioni come arrivare, quanto costa, etc cliccate qui e troverete le più autorevoli e aggiornate indicazioni.

Il biglietto. Potete acquistarlo in fiera a prezzo pieno, meglio se acquistate il biglietto on line: c'è sempre qualche riduzione! cliccate qui

Per i NON ADDETTI al settore che parteciperanno sabato e domenica leggete le istruzioni riportate qui di seguito:

Arrivo presto almeno 20 minuti prima che il Salone apra, eh si è fondamentale arrivare prima dell'apertura per scegliere il parcheggio migliore!

I parcheggi sono ben distribuiti lungo le principali assi d'accesso alla fiera, scegliete il più comodo rispetto la direzione in cui arrivate… si ma allora qual è il vantaggio?

Il vantaggio è sceglierlo il più vicino possibile all'uscita dove richiedono il biglietto, ricorda nei silos con più piani il piano terra è un obbligo! Questo per evitare ore di coda per uscire dal parcheggio all'orario di chiusura del Salone. Ricorda nei silos la cassa per pagamento del biglietto del parcheggio è al primo piano.

Attenzione al ritorno!

Calcolate bene quando uscire… non aspettate l'orario di chiusura perché se no farete ore di coda!

3. LE VOSTRE PRIORITA'

Chiudi gli occhi per un instante e cerca di scoprire quello che vorresti nella tua casa, pensa in primo luogo ai bisogni alle necessità, ai colori e gli spazi che ti piacerebbe vivere e lasciati ispirare … lasciati prendere, usa tutti i tuoi sensi per entrare nel vivo dei tuoi sogni:

osserva i colori e gli accostamenti, tocca con mano materiali e tessuti, odora il profumo di legno, sii curioso e chiedi parla con gli esperti del settore e soddisfare ogni tuo dubbio!

… camere da letto, living, bagni, cucine ed esterni?

Se avete qualche priorità iniziate così a tracciare la vostra mappa il vostro PERCORSO

Tutto il Salone è interessante ma ci vorrebbe un mese per visitarlo come si deve

4. CI VUOLE ORDINE

Cerca di orientarti e capire come girare tra gli stand, come percorrere i corridoi in modo orizzontale o verticale secondo l'uscita, così sarai certo di non tornare sempre allo stesso punto! In questo modo traccerai un percorso con una logica tra tutti gli stand senza perdere nessuna novità.

L'occhio fa la sua parte è logico che non devi vedere tutto!

Lasciateti stimolare da ciò che ti colpisce, fotografa per mantenere il ricordo e sii curioso! Coltiva il tuo desiderio di conoscere, sii un' instancabile ricercatore del bello e …sii creativo!

La creatività è senza dubbio la risorsa umana più importante. Senza creatività non ci sarebbe progresso e ripeteremmo sempre gli stessi schemi.
Edward De Bono (scrittore e studioso)

Beh se le tue idee sono ancora confuse e non hai proprio idea di cosa fare ecco qui un riassunto:

5. COSA NON PERDERE

Prendi carta e penna o apri Evernote e segnati i padiglioni da non perdere:

EUROLUCE
Lasciati "illuminare" da Euroluce in cui il protagonista è l'eccellenza nel mondo dell'illuminazione.

Cerchia in rosso i PADIGLIONI 9 – 11 – 13 – 15, dove saranno presentate le ultime novità sia da interni che da esterni, sistemi industriali, sorgenti luminose e software per le tecnologie della luce.

In particolare il padiglione 11 dove troverai le eccellenze italiane e non, tra cui ARTEMIDE, FLOS, FOSCARINI, FONTANARTE, NEMO by CASSINA, VIBIA, e tante altre ancora.

SALONE UFFICIO
Workplace3.0 è invece la proposta espositiva dedicata ai concept innovativi per la progettazione dello spazio di lavoro nel suo insieme e riunirà le proposte migliori del mondo dell'arredamento per ufficio, banche e istituti assicurativi e ambienti pubblici.

Tra i marchi più celebri CAIMI, UNIFOR, CITTERIO, ARPER.

Da non perdere la grande installazione chiamata "La Passeggiata" ideata da Michele De Lucchi, ospitata all'interno dei PADIGLIONI 22 - 24 e dedicata all'ambiente di lavoro con l'obiettivo di creare un'area in cui le nuove attività e modi di lavorare generano nuovi spazi di lavoro e nuove esigenze progettuali per abitarli, con un ufficio che sempre più diventa il luogo delle relazioni, degli incontri e del vivere insieme.

DESIGN CONTEMPORANEO

Attenzione qui alta concentrazione del miglior design del mondo.

Prodotti in anteprima si mescolano alle collezioni passate in gran spolvero, arricchite di nuove finiture, tessuti, colori e collaborazioni storiche si fondono con neonate liaison.

Nei PADIGLIONI 5-7 e 16-20 troverai a nostro avviso il meglio delle tendenze del design e tra i migliori BIG italiani tra cui MOLTENI &C., POLIFORM, CASSINA, B&B ITALIA, MDF, LIVING DIVANI, MOROSO, FLOU, e poi ancora RIVA 1920, PORRO, RODA, FLEXFORM, MERITALIA, EDRA. Tanti spunti per iniziare a sognare!

SALONE SATELLITE

Con ingresso libero al pubblico nei PADIGLIONI 22-24 e giunta alla sua diciottesima edizione, torna la manifestazione dedicata ai giovani designer. Il Salone Satellite quest'anno è dedicato al tema «Pianeta vita» vicino a quello di Expo 2015 "Nutrire il pianeta, energia per la vita". Luogo di incontro per 700 giovani designer selezionati da ogni parte del mondo, e luogo d'ispirazione per sapere quali saranno i gusti del domani.